LG ha appena annunciato l’arrivo di Android 8.0 Oreo per una serie di nuovi smartphone, mantenendo così la promessa di aggiornare costantemente anche i device già lanciati. In particolare, fra i modelli segnalati spunta anche LG G5.

L’elenco dei terminali pronti a ricevere Android 8.0 Oreo

I modelli inclusi nell’annuncio di LG sono in tutto quattro: LG G5, LG K10 2017, LG K8 2017 e LG X power2. Principalmente si tratta di medio di gamma. Fra questi – come anticipato – spunta anche il top di gamma presentato nell’ormai lontano 2016.

In particolare, LG K10 2017 è già pronto per essere aggiornato nella versione no brand ed in quella venduta sotto operatore Vodafone. Per quanto riguarda tutti gli altri, l’azienda si impegna a rilasciare l’atteso update entro la fine del 2018.

I dispositivi vanno così ad aggiungersi agli altri device che hanno ricevuto Android Oreo durante l’anno. Ovvero LG V30 ThinQ, LG G6 e LG Q6. Escludendo LG G7, che chiaramente è già arrivato in commercio con l’ultima versione dell’OS del robottino verde.

Escluse le più recenti feature dedicate all’intelligenza artificiale, le novità che arriveranno con il major update sono quelle già viste sui terminali aggiornati, con particolare attenzione a quelle introdotte da Google con il nuovo OS.

L’impegno di LG

L’azienda ha dichiarato più volte il suo impegno per ampliare il più possibile il supporto software ai modelli già commercializzati, facendo di questa facendo di questa filosofia uno dei punti cardine alla base della fiducia che il cliente ripone nel marchio.

Per l’occasione, David Draghi – Mobile Communication Director di LG Electronics Italia – ribadito che “LG non si concentra solo nel fornire ottimi smartphone per tutte le fasce di prezzo, ma si impegna inoltre a fornire agli utenti dispositivi regolarmente aggiornati con il sistema operativo più recente e funzionalità utili. L’assistenza post-vendita è la priorità per LG e continueremo a dimostrare che mettiamo sempre le esigenze dei nostri clienti al primo posto”.