I possessori di molti modelli di smartphone LG non vedevano l’ora, ma finalmente il momento è arrivato: la società ha fatto sapere che Android 10 sta approdando su LG V40, V50, G8X, G8S, G7, K50S, K40S, K50 e Q60.

Android 10 arriva su LG

La nuova versione del sistema operativo del robottino verde sta arrivando sugli smartphone targati LG, così da assicurare agli utenti tutte le novità tecnologiche che Android 10 porta con sè, ma non solo. Infatti, oltre alle interessanti funzionalità dell’OS di Google, l’aggiornamento arricchirà i telefoni della società sudcoreana di ben altro, come l’innovativa LG UX 9.0 già vista su G8X, che dà una bella rinfrescata all’abbigliamento grafico del telefono. La tecnologia, in buona sostanza, renderà l’uso dei dispositivi LG molto più piacevole – a detta dell’azienda – attraverso una nuova impostazione a schede e a fondamentali modifiche nell’esperienza d’uso. Per la gioia degli utenti, il tutto sarà condito da una nuova gesture, uno dei punti chiave – come ben sappiamo – del nuovo Android 10.

Da quando LG ha istituito il Software Upgrade Center globale l’obiettivo è stato quello di estendere gli aggiornamenti del software a più clienti possibile. Un obiettivo che ci riproponiamo anche con l’implementazione di Android 10, che arriverà su larga parte dei nostri smartphone, a partire dai flagship fino ai prodotti della serie K.

La tabella di marcia dei tempi relativi all’update al nuovo OS inizia con l’LG V50 ThinQ: a inizio febbraio, sarà questo il primo terminale ad essere aggiornato. Successivamente, durante il secondo trimestre 2020, sarà il turno al G8X ThinQ Dual Screen, il primo telefono con doppio schermo incluso, mentre nel terzo trimestre 2020 l’aggiornamento ad Android 10 sarà investirà l’LG G7, G8S e V40. Per vedere all’opera il nuovo sistema operativo di big G su LG K50S, K40S, K50 e Q60 dovremo, infine, attendere l’ultimo trimestre del 2020.