Pensando ad eccellenti smartphone di fascia alta provenienti dall’Asia, vengono subito in mente marchi come Xiaomi, Oppo, Bivo e Meizu. Se si crede però che il mercato sia abbastanza maturo e saturo da creare delle barriere di ingresso, ci si sbaglia. LeTV ne è la prova.

LeTV è l'omologa cinese di società come Netflix e YouTube, il cui core-business si basa sul sharing e sullo streaming di contenuti video online. L'azienda dispone però di una sezione hardware in grado di sfornare gadget intelligenti e persino di SmartTV. Gli smartphone, come si scopre ora, non sono altro che l'ultima frontiera. Il 14 aprile, l'azienda ha fatto proprio questo, con l'introduzione di un trio di smartphone che si rivolgono a diverse fasce d'utenza. LeTV ha anche dichiarato che i terminali saranno esportati negli Stati Uniti.

LeTV 1 Pro (front)
LeTV 1 Pro (front)

Il modello che suscita particolare interesse è senz'alto il LeTV 1 Pro, un gioiello impressionante che costa la metà di quanto marchi più affermati richiedono per dispositivi del tutto simili. Esteticamente, il telaio unibody in alluminio ricorda diversi terminali, come l'iPhone 6, l'HTC One M8 e anche il Mate 7 di Huawei. Realizzato con una linea border-less (sui lati), integra perfettamente un ampio display da 5,5 pollici all'interno di un corpo relativamente compatto, con un impressionante rapporto del 76,71%. Il pannello LCD, realizzato da Sharp, offre una risoluzione QHD (1440 x 2560 pixel) con una densità di 534 ppi. Il profilo dei colori del può essere modificato via software (Android 5.0 Lollipop, con skin EUI). Lo schermo è anche dotato di tecnologia per la regolazione dinamica del contrasto, per ottenere una visualizzazione nitida anche sotto la luce del sole.

LeTV 1 Pro (retro)
LeTV 1 Pro (retro)

A livello di prestazioni, LeTV ha scelto di integrare il Soc opta-core Snapdragon 810 a 64 bit di Qualcomm, con GPU Adreno 430 e ben 4 GB di RAM LPDDR4, una combinazione in grado di gestire il carico derivante dall'elevato valore di pixel dello schermo. Sul piano dello storage si può scegliere tra 32 GB e 64 GB di eMMC 5.0. Anche l'audio è stato molto curato, con un DAC, due connettori e due altoparlanti stereo di fascia alta sul telaio inferiore. Il LeTV 1 Pro è anche il primo smartphone ad integrare connettori USB Type-C sui telefoni. La batteria è una 3.000 mAh.

LeTV 1 Pro (side)
LeTV 1 Pro (side)

L'azienda non ha sorvolato nemmeno sul comparto fotografico, dotando la fotocamera principale di sensore Sony da 13 megapixel con obiettivo f /2.0 e stabilizzazione ottica dell'immagine (OIS), in grado di registrare video 4K a 30 FPS (o video 720p a 120 FPS). Anche la fotocamera anteriore non scherza, con un sensore da 4 megapixel, snapper UltraPixel con pixel 2?m e lente grandangolare f /2.0.

LeTV 1 Pro (spessore)
LeTV 1 Pro (spessore)

Questo gioiello ricco di tecnologia è venduto a 2499/2699 yuan, l'equivalente di circa 400/435 dollari o 370/402 euro, rispettivamente per la versione da 32 o 64 GB. Se il dispositivo dovesse però giungere negli USA, difficilmente LeTV proporrebbe lo stesso prezzo. Se dovesse farlo, sarebbe difficile giustificare il prezzo di qualsiasi altro terminale.