Presto sugli smartphone Lenovo potrebbe arrivare una nuova interfaccia utente. La prossima UI del produttore cinese – che si chiamerà One – è appena stata individuata sul profilo Google+ dell’utente hellomotoHK. In rete è apparso uno scatto che mostra la sua schermata “home”. Si tratta della prima foto mai apparsa pubblicamente del software.

Lenovo - nuova interfaccia One per i Moto Z cinesi
Lenovo – nuova interfaccia One per i Moto Z cinesi

Non tutti i modelli di smartphone però adotteranno questa soluzione. I soli apparecchi a montare l’interfaccia One saranno quelli della serie “Moto Z” venduti sul mercato cinese. In futuro il software potrebbe essere anche portato su altri cellulari Motorola – e perché no, sui Vibe – ma per il momento non è previsto. Com’è possibile vedere dallo scatto rinvenuto, la nuova interfaccia non sembra discostarsi molto dalla UI che sinora Lenovo ha montato sugli apparecchi Moto (ad esempio, il widget circolare che riporta informazioni sul tempo e sull’ora è sostanzialmente lo stesso – o comunque nell’aspetto non presenta differenze). Anche l’applicazione specifica sviluppata da Motorola per controllare alcune funzioni dello smartphone (Moto Assist e Moto Display) ha esattamente la stessa icona di quella che si trova sui Moto Z venduti nel resto del mondo. L’aspetto dei tre tasti funzione di Android – presenti sulla parte bassa dello schermo – non muta.
Cosa cambia allora?
Ciò che è sostanzialmente diverso è l’organizzazione delle app, o meglio – proprio come per la maggioranza dei cellulari venduti in Cina, l’app drawer in One è assente. L’utente insomma si trova tutte le icone delle app in homepage, cioè sui vari pannelli da cui è composta l’homepage. Altro elemento fondamentale: l’assenza delle app specifiche di Google, ma questo perché in Cina i servizi dell’azienda di Mountain View sono proibiti dalle leggi locali. In alternativa, infatti, gli utenti cinesi hanno uno specifico store da cui scaricare le app.