I proprietari di un’automobile potrebbero presto ricevere un SMS o una mail quando l’autovettura sta per guastarsi o comunque ha bisogno di un controllo in ufficina. Volkswagen e BMW, insieme ad istituti di ricerca di Olanda, Germania, Svizzera, Belgio e Regno Unito, hanno infatti pensato di dar vita al consorzio europeo MyCarEvent (MobilitY and CollAboRative work in European Vehicle Emergency NeTworks), il cui compito sarà quello di stabilire la possibilità di realizzare servizi di avviso via SMS ed email per gli automobilisti.

Ormai tutte le officine sono dotate di computer per verificare molti parametri legati allo stato delle autovetture, che sono dotate di una serie di sensori per registrare quello che è successo dall’ultimo controllo. Grazie alla diffusione delle reti wireless sarà quindi presto possibile inviare questi dati direttamente all’officina, per essere avvisati nel caso esista il rischio di un guasto. Gli studi del MyCarEvent consentiranno di lanciare servizi di questo genere solo fra 5-6 anni ed avranno il merito di allungare la vita e l’affidabilità delle autovetture, riducendo sensibilmente i costi di manutenzione.