Si avvicina il momento in cui le porte del Las Vegas Convention Center apriranno i battenti, e a questo punto fervono rumors e speculazioni su quanto le aziende hanno in serbo da mostrare in Nevada. Al CES 2015 saranno presenti molti dei marchi più importanti del panorama mondiale del mobile, e HTC non mancherà: già annunciata una conferenza stampa il 5 gennaio, anche se al momento non è ancora chiaro cosa il marchio di Taiwan potrebbe annunciare.

 

HTC Hima
HTC Hima

 

Una scommessa facile sarebbe quella che vede il chiacchierato HTC Hima presentato in questa occasione, sebbene la finestra più probabile resti il Mobile World Congress: dotato di qualità interessanti sul piano hardware, potrebbe traghettare la linea One verso il 2015 "svecchiando" un po’ l'immagine dell'M8 attuale in attesa del rilancio definitivo con l'M9. All'Hima non manca quasi niente, fatta forse eccezione per un display con risoluzione QHD, ma si tratterebbe comunque di uno dei più potenti smartphone in circolazione con a bordo già un SoC 64bit (Qualcomm Snapdragon 810).

Più certo al momento pare lo sforzo di HTC verso la fascia medio-bassa del mercato: in questo reparto ci saranno le maggiori novità per la prima parte del 2015, dice uno dei dirigenti dell'azienda, ed è in questo settore che il marchio investirà maggiormente per ora per quanto attiene marketing e distribuzione.

Meno probabile che a Las Vegas si veda già la seconda generazione della fotocamera-periscopio RE: HTC ha già fatto sapere di aver intenzione di bissare e migliorare il prodotto, ma è ancora troppo presto per accantonare la prima generazione e far spazio alla seconda.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum