È di poche ore fa l’annuncio da parte di Layar della pubblicazione omonima su Ovi Store per i dispositivi Symbian. Si tratta di un’ottimo programma per “vedere le cose che non si vedono”, come afferma lo stesso sito degli sviluppatori, basato sull’uso della realtà aumentata. Ciò che serve è un dispositivo Symbian con fotocamera, bussola, accelerometro e modulo GPS integrato. Una volta scaricata l’app (gratuita), si può accedere ad una serie di informazioni digitali (definite “layars”, appunto) tramite le quali effettuare approfondimenti di tutti gli oggetti, monumenti e luoghi che compaiono nello schermo del telefono tramite l’uso della fotocamera. Layar
Layar "La realtà aumentata sta cambiando il modo in cui le persone guardano il mondo", afferma il CEO e co-fondatore di Layar Raimo Van Der Klein. Layar è disponibile per i dispositivi Apple ed Android e, da oggi, anche per i telefoni Symbian^3 (Nokia N8Nokia C7Nokia C6-01Nokia E7) e Symbian S60 (Nokia N97Nokia N97-mini).