Introduzione

Dopo aver fatto le prove generali con il 5800 Xpress Music, il primo prodotto full touchscreen mass market, Nokia rilancia commercializzando N97, fra i device più attesi di questa seconda parte del 2009.

Nokia N97
Nokia N97

Si tratta di un modello all in one, che dovrebbe richiamare – nelle attese, soprattutto quelle degli utenti – le prestazioni di telefoni mitici come furono quelli della classe Communicator. Qui la dicitura manca, il modello non fa parte della linea E ma della linea N, eppure un filo con il passato è stato ripreso, per mettere nelle mani dell’utente uno smartphone completo, in grado non solo di esaudire le richieste multimediali e del tempo libero, ma anche di rispondere prontamente alle necessità legate alla vita lavorativa.

Nokia N97
Nokia N97

E’ già disponibile sullo shop di Nokia, a noi è arrivato direttamente dal produttore. In Italia, sarà anche sussidiato da Telecom Italia Mobile.

Nokia N97
Nokia N97

Confezione

Piccola e nera, non un buon segno. Se il design colpisce per un certa semplicità mista al discreto fascino da undestatement, l’interno non regala sorprese. Almeno non in positivo: ci saremmo aspettati una bella custodia dove infilare il nostro N97, e invece il produttore ci lascia con i soliti accessori di corredo.

Nokia N97
Nokia N97

A disposizione, dunque, abbiamo il cavo dati USB-Micro USB, l’auricolare stereo con jack da 3.5 mm, un panno per pulire l’ampio display, il caricatore da viaggio con adattatore per i vecchi modelli Nokia, la batteria da 1500 mAh (un giorno di autonomia se stressata, due con uso tranquillo), e infine, i soliti manuali cartacei e il cd-rom con la pc suite.

Nokia N97
Nokia N97

Completa la dotazione il pennino (esterno!) messo a disposizione dell’utente. 

Nokia N97
Nokia N97

Primo Contatto – Funzioni e Materiali

Nokia N97 è un device con tastiera estesa a scomparsa, che opera in sistema duale UMTS (tribanda) e GSM (quadribanda). Oltre all’HSDPA (da 3.6 Mbps), da ricordare c’è la presenza di Edge, Gprs, e in più del wi-fi e del bluetooth, a completare i collegamenti con altri dispositivi, oltre al solito cavo dati USB.

Nokia N97
Nokia N97

Manca invece l’HSUPA, un’assenza discutibile su un device di questo target. Esteticamente, N97 mostra il nuovo meccanismo di aspertura della tastiera. Non più a scorrimento come su E75, non più a libro come sui vecchi Communicator. Qui abbiamo una cerniera che rialza automaticamente, assistendola, la parte superiore del device, che si orienta in obliquo come il monitor di un notebook, una volta aperto.

Nokia N97
Nokia N97


L’intero meccanismo sembra leggero e scadente, ma non lo è. Anzi, riesce a evitare la presenza di scricchiolii e soprattutto di giochi o cedimenti, sulla presenza dei quali avremmo scommesso. Una volta aperto, N97 dà il meglio, perché mostra l’ampia tastiera, con un’ergonomia ritrovata rispetto alla posizione chiusa, quando la struttura accosta lo smartphone a un blocchetto di dimensioni che superano la media. Peccato che i numerosi tasti in seconda funzione siano attivabili premendo un piccolo tasto sulla dx del terminale. A volte abbiamo trovato scomoda la digitazione dei numeri più a destra. Comodo invece lo spazio, seppur piccolo, e il pad direzionale posto stranamente a sinistra.

 

Nokia N97
Nokia N97

Da indicare anche le due colorazioni: a noi è toccata quella bianca, che dà al terminale un certo fascino, al posto del solito nero, ormai una costante su vari modelli, anche non facenti capo a Nokia. A piacere è soprattutto la cornice cromata che racchiude la cover anteriore, mentre ci lascia qualche perplessità, almeno iniziale, la grande superficie specchiata che ricopre l’intero display.

Nokia N97
Nokia N97

Meglio la back cover, senza importanti soluzioni di continuità, e davvero minimal. Sulla parte anteriore, c’è il grandissimo display da 3.5 pollici. La risoluzione è di 640×360 pixel, i colori sono 16 milioni, la tecnologia touchscreen (non abbiamo un sistema a sfioramento capacitivo, ma resistivo).

Nokia N97
Nokia N97

Al di sopra, c’è il sensore di prossimità, quello di luminosità, e la prima delle due fotocamere, quella che utilizzeremo per le videochiamate. Sulla back cover c’è invece la fotocamera più importante, quella da 5.0 megapixel, che gira anche video a 640×352 pixel e 60fps.

Nokia N97
Nokia N97

Non è niente male: munita di autofocus e doppio flash, garantisce scatti di ottima fattura. Da ricordare, infine, la presenza del GPS assistito e dell’accelerometro, oltre alla bussola digitale. 

Primo Contatto – Dimensioni e Tastiera

Facile da usare, con due mani a tastiera aperta e una sola a device chiuso, N97 rivela una buona ergonomia nonostante le dimensioni siano abbastanza importanti.

Nokia N97
Nokia N97

Queste, infatti, superano la media per quanto riguarda peso e larghezza. Nokia N97 misura 117,2 millimetri di altezza, 55,3 di larghezza, ha uno spessore di 15,9 millimetri, e un peso pari a 150 grammi. Non un peso piuma, dunque, per uno smartphone che avremmo potuto agganciare alla cintura dei nostri pantaloni, se solo Nokia ci avesse dato una custodia magnetica, a clip.

Nokia N97
Nokia N97

Invece, saremo costretti a rifarci alla tasca interna della nostra giacca. Bene nei giorni di lavoro, meno nei weekend o durante l’estate, anche se questo N97 non è assolutamente un modello pensato per un utilizzo da ombrellone.

Nokia N97
Nokia N97

L’ergonomia rimane comunque oltre la media grazie all’impugnatura salda dell’utente, facilitato dalla cover posteriore, non lucida come quella anteriore.

Nokia N97
Nokia N97

A display chiuso, abbiamo i tasti di inizio e fine chiamata e l’accesso al menù, mentre sui dorsi prendono posto i pulsanti del volume e l’attivazione della fotocamera (a destra), e il solo innesto dei contatti (a sinistra).

Nokia N97
Nokia N97

Sulla sommità della scocca, c’è il jack da 3.5 mm per gli auricolari, e l’accensione del device, mentre il microfono si trova sotto. Da non dimenticare anche l’uscita video di cui questo nuovo modello dispone.

Nokia N97
Nokia N97

Quando facciamo pressione sulla cover anteriore, ecco disporsi l’ampia tastiera estesa, QWERTY, dai pulsanti con corsa breve e con i comani numerici purtroppo in seconda funzione.

Nokia N97
Nokia N97

Va detto che la tastiera è davvero ottima: veloce e con una superficie più che sufficiente per rendere impossibile la confuzione tra un pulsante e l’altro. 

Nokia N97
Nokia N97

In Prova – Il nostro test

Il Nokia N97 che testiamo oggi non presenta la brandizzazione di Telecom Italia Mobile che alcuni clienti potranno trovare in fase di acquisto, se decideranno di comprare N97 presso un centro TIM.

Nokia N97
Nokia N97

Il prodotto, infatti, è anche sussidiato dal gestore bianco-rosso-blu del nostro Paese, che ha persino pensato a un’offerta ad hoc per i propri clienti che lo sceglieranno. Il nostro modello è invece pulito, e ospita la versione 9.4 della serie 60 di Symbian, qui disponibile nella quinta edizione. Sulla homescreen, da segnalare c’è la presenza dei widget, che possono essere tenuti online oppure offline.

Nokia N97
Nokia N97

Questa frase trova senso se pensiamo, per esempio, al widget di Facebook, che potrà essere tenuto in bella mostra sulla propria homescreen. I widget disponibili sono facilmente sostituibili tra loro: basta un semplice click, e potremo rimuoverli o cambiarli di posizione con gli altri presenti.

Nokia N97
Nokia N97

L’utente potrà attingere da una lunga lista, integrabile tramite i download dall’Ovi Store. Tutta l’offerta multimediale di N97 è pensata ovviamente nell’ottica Ovi, dalla condivizione dei propri contenuti (foto, ecc.), fino all’acquisto delle varie applicazioni messe a disposizione (anche in via gratuita, bisogna ricordarlo) sul negozio virtuale di Nokia.

Nokia N97
Nokia N97

Nokia che invece, per quanto riguarda la visualizzazione delle funzioni, non ci regala una veste nuova, ma la consueta griglia di icone ordinata e spaziosa. A rappresentare una certezza è la velocità del software, che solo in rarissimi casi risponde con lentezza agli ordini impartiti dall’utente.

Nokia N97
Nokia N97

Diversamente da quanto avevamo notato nel corso dell’Open Day, qui il touchscreen risponde con prontezza ai nostri comandi, tanto che i limiti del touchscreen resistivo non si sentono. Usiamo pochissimo il pennino, a favore delle dita, una scelta possibile grazie alle dimensioni dello schermo. Schermo che non tradisce nemmeno in fase di navigazione web, un’operazione compiuta senza grossi disagi, anche se il rendering delle pagine non è velocissimo e la fluidità di scorrimento della pagine migliorabile (vedi focus sulla multimedialità).

Nokia N97
Nokia N97

La parte telefonica non offre motivi di riflessione, perché funziona senza problemi. Anche la messaggistica, che si completa con un client e-mail che ancora non ci consente la visualizzazione diretta in HTML, è una garanzia, soprattutto per quanto riguarda la digitazione di lunghi testi, possibile tramite la tastiera estesa.

Nokia N97
Nokia N97

Questa non è però l’unico modo per scrivere: a disposizione abbiamo anche la digitazione tramite il tastierino alfanumerico virtuale, e anche quella manuale, possibile però soltanto con il pennino, e pertanto non comodissima. Il lato professionale di N97 è dato dalla presenza di QuickOffice, e dalle tante applicazioni presenti su Ovi Store e scaricabili direttamente dall’utente.

Nokia N97
Nokia N97

Che subito, però, si trova già di fronte a un’offerta piuttosto completa, e specialmente legata al Social Networking. Abbiamo Facebook, abbiamo Quik, e tutto funziona senza impuntamenti del sistema operativo. Che si rivela prestante anche quando attiveremo il GPS assistito, che ben si integra con le mappe di Nokia.

Nokia N97
Nokia N97

La multimedialità è al top, su questo N97, a partire dalla fotocamera posteriore. 5.0 megapixel, che con il doppio flash e l’autofocus consentono scatti di grande qualità, anche in presenza di luce scarsa. Possibile, ovviamente, condividere le immagini e anche visualizzarle sulla bella galleria fotografica, che ricorda per utilizzo quella di HTC.

Nokia N97
Nokia N97

La fotocamera è anche capace di trasformarsi in videocamera, con i filmati girati a un massimo di 640×352 pixel, con un frame rate più che sufficiente. La qualità è ottima anche per ciò che riguarda la musica: il lettore audio è quello già visto di recente su altri modelli, e gli fa corredo il trasmettitore FM, che sul nostro modello non va male.

Nokia N97
Nokia N97

Bene anche la radio FM, RDS. L’unico impedimento rimane dunque, oltre al gusto soggettivo, la cifra richiesta per acquistare N97: 600 euro, almeno per il prodotto Nokia Italia. Non certo un esborso di poco conto. Ma le qualità, come avete potuto capire da questa recensione, dalla videoprova, e dalle tante foto, ci sono eccome. 

Immagini Nokia N97

Tutte

Dati tecnici

Tipo di sim card supportata Plug in
Supporta dual sim
Capacità (mAh) 1500
Tipo di batteria Litio
Ricarica wireless
RAM
Memoria interna 32 GB
Memoria esterna microSD
Chipset
Reti supportate GPRS,EDGE,UMTS,HSDPA
Schermo pieghevole
Diagonale 3,5"
Interfaccia utente 60
Sistema Operativo Symbian 9.4 (5th Edition)
NFC
HDMI
Infrarossi
WiFi WiFi 3
USB
Bluetooth v2.0

Foto e video

Raw
Flash 1
Risoluzione massima
Frame rate (fps) 30
Stabilizzatore
Risoluzione massima foto
* specifiche per sensore

Sensori

Sblocco con riconoscimento facciale
Impronta digitale
Riconoscimento iride