LG e Verizon Wireless hanno rilasciato il Lancet, ovvero il primo smartphone del produttore basato su Windows Phone 8.1 di Microsoft. Dalle caratteristiche emerge che si tratta di un dispositivo di fascia media.

LG Lancet
LG Lancet

LG Lancet
LG Lancet

Lo smartphone integra un SoC quad-core Snapdragon 410 con clock a 1,2 GHz e un display da 4,5 pollici con risoluzione di 480×854 pixel. Si tratta, per lo schermo, di una scelta piuttosto modesta per un terminale del 2015. A caratterizzare il dispositivo ci sono poi 1GB di RAM, 8GB di spazio di archiviazione espandibile e una batteria 2.100 mAh, in grado di fornire un’autonomia fino a 18,5 ore di tempo di utilizzo.

LG Lancet
LG Lancet

Il comparto fotografico è composto da una fotocamera posteriore da 8 megapixel con flash e una fotocamera anteriore con risoluzione VGA. Lo smartphone è dotato di funzione KnockOn che consente di attivare lo schermo con due tocchi consecutivi.

LG Lancet
LG Lancet


Oltre al Lancet di LG, Verizon annovera nel proprio catalogo altri due Windows Phone: l’Ativ SE di Samsung, dal costo di 99 dollari con contratto, e l’HTC One M8, anch’esso venduto a 99 dollari con contratto. Il Lancet di LG può essere invece acquistato da Verizon a 19,99 dollari con contratto o 120 dollari senza contratto.

Non ci sono notizie sull’eventuale disponibilità del nuovo dispositivo sul mercato europeo.

LG Lancet
LG Lancet