Stanchi, assonnati, ma con in mano un iPhone. Additati su Facebook e gli altri social network come dei pazzi, nella maggior parte dei casi. Eppure, in almeno una piccolissima parte della testa, in tanti avrebbero voluto partecipare insieme ad Andrea Galeazzi e ai ragazzi di Telefonino.net alla notte bianca di iPhone 4. Sono arrivati in tantissimi a Carugate, più di 700 i clienti stimati. Non tutti sono riusciti a lasciare il centro commerciale e l’Apple Store con un iPhone, ma per quelli che ce l'hanno fatta, oltre al piacere di usare uno smartphone all'avanguardia c'è anche un pizzico di commozione per il ricordo di una serata diversa, passata con amici. La notte bianca è stata anche questo: un momento lunghissimo fatto di risate, magari da ripetere, stavolta davanti a una pizza e con una birra in mano, per brindare a quello che è soprattutto stato un momento strano ma bello. Nel bagno di folla ci si è dati la mano l'un l'altro: chi ha contribuito con i panini, chi con qualcosa da bere, chi con un semplice sorriso, che è bastato. Chi non capisce dirà che è una cosa da malati; chi non capisce forse non sentirà propri nemmeno i tratti di questo breve scritto. Chi capisce, invece, è stato con Andrea e gli altri alla notte bianca. Se non con il corpo, almeno con la mente e lo spirito. Ecco il video di questa pazza pazza pazza nottata. Complimenti a chi c'era.

&