L’Annuario Istat evidenzia quanto gli italiani siano sempre più legati al telefonino.
Nel giro di pochi anni il cellulare è diventato un oggetto a cui poche persone sono disposte a rinunciare, inoltre sono sempre di più i bambini che ne possiedono uno.
La scorsa primavera uno studio condotto dall'Istat "L'uso dei media e del cellulare in Italia" ha evidenziato il ruolo sempre più centrale del telefonino nel nostro paese: tra i bambini compresi tra i 6 e i 10 anni sono il 28,7% ad avere il telefonino.

Secondo i dati Istat a fine 2006 sono 7,4 milioni gli abbonati alla rete fissa. Le linee mobili attive sono 81,6 milioni (erano 71,9 all'inizio del 2006), mentre 73,7 milioni sono le carte prepagate (65,3 milioni ad inizio 2006) in circolazione nella nostra penisola.
Circa 11,6 milioni sono invece le utenze Internet, diffuse maggiormente nel nord-ovest (3,5 milioni) e nel Mezzogiorno (3,2 milioni).

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum