In futuro, potresti avere la possibilità di sapere in anticipo quanto durerà la batteria del tuo iPhone, grazie a un particolare sistema. Per ora, Apple lo ha solo brevettato, ma potrebbe diventare realtà in futuro.

iPhone: predizione della durata della batteria intelligente?

Si tratterebbe di un sistema molto particolare, che andrebbe ben oltre il mero mostrare la percentuale residua della batteria del melafonino. Infatti, basandosi sulle abitudini recenti dell’utente, la funzionalità sarebbe in grado di anticipare quanto tempo potrà durare l’autonomia energetica in base all’utilizzo del device.

In questo modo, il proprietario di iPhone potrebbe regolarsi e sapere – ad esempio – se quel 40% di batteria residua lo porterà a sera oppure servirà ricaricare il device prima (o comunque essere pronti a uno spegnimento prematuro dello smartphone).

Secondo il brevetto, la funzionalità sarebbe talmente avanzata da riuscire ad adattarsi anche ai singoli giorni della settimana ed alla geolocalizzazione. Per esempio, se di sabato solitamente usi meno lo smartphone, la predizione di durata della batteria prevederà che lo stesso 40% di batteria di prima, potrebbe durare di più.

Con una funzionalità del genere, sarebbe possibile – per i possessori di iPhone – riuscire a gestire con maggiore consapevolezza le risorse energetiche del device, senza alcuno sforzo aggiuntivo.

Per adesso, vale la pena sottolinearlo, si tratta solamente di un brevetto. Ad ogni modo, non è da escludere che in un futuro non troppo lontano possa diventare una funzionalità disponibile su iOS.

Fonte:9to5mac