Dual camera, jack delle cuffie che spariscono, nuovo design. Niente di tutte queste cose che riguardano i nuovi iPhone presentati a San Francisco ha colpito la curiosità degli applefan più dell’aggiunta della nuova colorazione, il Jet Black.
Non è solo una variazione cromatica rispetto al nero di tipo tradizionale, ma qualcosa di più.
Phonearena ha stilato 7 punti che differenziano il Nero di tipo tradizionale dal Jet Black. Noi li riproponiamo per voi qui di seguito:

  Jet Black
Black
 1 Ha una finitura lucida riflettente È opaco, meno intenso
 2 Ha un aspetto più scuro È scuro ma al confronto somiglia
maggiormente a un grigio molto scuro
 3 Macchie e impronte si notano Macchie e impronte si notano di meno
 4 Ha più grip Scivola dalle mani
 5 Col tempo potrebbe mostrare micro graffi e
segni di deterioramento
Dovrebbe resistere meglio
 6 Resistente Resistente
 7 Potrebbe costare di più, essendo disponibile solo sui modelli da 128GB e 256GB È disponibile anche per i modelli di iPhone con meno memoria.
Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum