Solo ieri vi abbiamo mostrato un video girato da un utente YouTube mentre immergeva in acqua i nuovi iPhone 6s e 6s Plus, tenendoli in immersione per circa un’ora senza apparenti riprcussioni sul funzionamento di entrambi. Ecco ora la spiegazione del perché i due device non hanno subito danni, spiegazione data dai ragazzi di iFixit, che hanno pubblicato un filmato in cui effettuano il teardown del dispositivo e scoperto alcune funzioni del telefono che hanno permesso di essere resistente all'acqua.

Per cominciare, hanno scoperto la presenza di un adesivo aggiuntivo per il display. Ulteriori controlli hanno anche evidenziato l'aggiunta di una guarnizione intorno al telaio del telefonino. Inoltre, i connettori del cavo erano anche circondati da una guarnizione in silicone. iFixit cita anche un brevetto che Apple ha presentato all'inizio di quest'anno per la stessa identica configurazione, facendolo sembrare in uso proprio dai nuovi iPhone. Detto questo, non abbiamo la certezza che il telefono sia più resistente all'acqua grazie a questi accorgimenti, ma la cosa importante è comunque la buona resistenza dei device Apple in condizioni non proprio usuali.