iPhone 6 continuerà a dominare le vendite per le prossime settimane, ma la commercializzazione del Galaxy S6 di Samsung, il primo nato sotto l’egida di Project Zero per quanto riguarda il design, potrebbe compromettere o, almeno, ostacolare la supremazia del melafonino da aprile in poi. Lo ha riportato BusinessKorea, segnalando che le stime di Morgan Stanley per le vendite di iPhone 6 nel primo trimestre del 2015 sono pari a 54 milioni, il che significherebbe un aumento del 24 per cento rispetto al 2014 e il 72 per cento delle vendite record registrate nel quarto trimestre dello scorso anno.

Apple iPhone 6 e 6 Plus
Apple iPhone 6 e 6 Plus

Per quanto riguarda Galaxy S6, un insider avrebbe dichiarato: "Nel momento in cui Samsung sta recuperando la stima in sé grazie a Galaxy S6, la costanza degli iPhone sarà il più grande peso per Samsung. Il leader sarà deciso solamente quando Galaxy S6 sarà effettivamente sul mercato". La commercializzazione del nuovo top di gamma sudcoreano sarà avviata il 10 aprile, mentre i preordini sono già online da 739 euro per l'edizione normale e da 899 euro per il Galaxy S6 Edge da 32 GB.

Samsung Galaxy S6
Samsung Galaxy S6

Che Galaxy S6 abbia fatto grossi passi in avanti, rispetto alla precedente generazione, lo si deduce anche dalla premiazione avvenuta al Mobile World Congress 2015, evento dove il terminale è stato eletto "miglior dispositivo" della fiera di Barcellona. Secondo le voci di corridoio, Samsung è stata costretta ad aumentare il volume di produzione entro aprile per le tante richieste da parte degli operatori mobile, che implicherebbero un notevole interesse del pubblico verso il Galaxy S6.

Le stime prevedono comunque 20 milioni di unità pronte entro il prossimo mese, di cui quattro milioni del Galaxy S6 Edge, il modello con schermo curvo sui due lati. Del Galaxy S6 è anche prevista una variante resistente all'acqua commercializzata come Galaxy S6 Active.