Il CEO di Japan Display, Shuichi Otsuka, ha annunciato tramite comunicato stampa il lancio di un nuovo display, il cui pannello è caratterizzato da una dimensione di 5.5”, una risoluzione WQHD (Wide Quad HD), pari a 2560×1440, ed una densità di pixel di 538ppi.

Il pannello adotta la tecnologia proprietaria in polisilicone rafforzato sviluppata dalla stessa Japan Display.

Considerando il fatto che Japan Display è fornitore di Apple e che le speculazioni sin qui effettuate vorrebbero che uno dei due modelli attesi di iPhone sia dotato proprio di uno schermo da 5.5”, viene naturale pensare che si possa trattare davvero del display che troveremo a settembre sull’atteso phablet di Cupertino.

Display
Il pannello di Japan Display

L’azienda nipponica si era sin qui specializzata nella produzione di display di dimensioni differenti (5.4" e 6.2"), ed il pannello da 5.5” è il primo di questa tipologia ad entrare nella produzione di massa, il cui inizio è previsto per l’inizio di aprile.

La speculazione secondo cui si tratterebbe davvero del pannello della versione phablet di iPhone 6 trova conferma nel fatto che voci precedenti davano il display in produzione proprio a partire dal secondo trimestre 2014 – ovvero da aprile – nei tre stabilimenti di Sharp, LG Electronics e Japan Display.
Per ciò che riguarda invece il pannello da 4.7”, sembra che possa essere LG Electronics il fornitore individuato da Apple per la sua realizzazione.

Display
Le caratteristiche tecniche del pannello di Japan Display

Le migliori offerte di oggi per Apple iPhone 6 Plus: tutti i prezzi

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum