Un nuovo concept di iPhone 13, basato su brevetto depositato da Apple lo scorso febbraio, mostra uno smartphone meraviglioso. Tuttavia, almeno stando a questa idea, potrebbe mancare qualcosa di fondamentale: la porta Lightning. Eccolo in video.

iPhone 13 senza porta Lightning?

Secondo questo concept potrebbe essere così, ma andiamo per ordine. L’idea di fondo, presa proprio da un brevetto effettivamente esistente, è quella di un iPhone 13 che sia “tutto schermo“, ma completamente: non solo mancherebbe la porta Lightning, ma anche i bilancieri del volume, il pulsante di accensione e spegnimento, la levetta per togliere e mettere la suoneria e la fotocamera anteriore.

Sicuramente, un’idea un po’ azzardata, che probabilmente nemmeno la stessa Apple è pronta a mettere in pratica in un device da commercializzare: troppi cambiamenti tutti insieme, troppa nuova tecnologia ancora un po’ acerba. Basti pensare che la fotocamera – così come il sistema del Face ID – dovrebbe essere alloggiata sotto il display. I pulsanti sarebbero invece tutti virtuali.

Meno “importante” sarebbe invece la mancanza della porta Lightning: che la mela morsicata si sia lanciata verso la ricarica senza fili ormai è chiaro, basti pensare ad iPhone 12 (ancora per poco in sconto su Amazon nell’ambita edizione Mini) e al MagSafe.

Ad ogni modo, che si tratti o meno di qualcosa anche vagamente somigliante al prossimo melafonino, di certo questo video concept mostra uno smartphone estremamente all’avanguardia e dal design piacevolmente futuristico.

Siamo abbastanza propensi a pensare che tutti gli iPhone 13 manterranno un design abbastanza simile a quello dei dispositivi lanciati da poche settimane.

Fonte:Cult of Mac