Il vetro anteriore del nuovissimo iPhone 13 rivela un notch più piccolo con l’auricolare spostato nella cornice superiore. I nuovi modelli quindi, si ipotizza che possano presentare una tacca di dimensioni più contenute. A suggerire ciò è una foto che mostra il potenziale design del pannello emersa nelle scorse ore.

iPhone 13: le nostre richieste saranno esaudite, finalmente

Il fornitore di riparazioni greco iRepair ha fornito a MacRumors una presunta foto del display anteriori in vetro per i modelli di iPhone 13, con le stesse tre dimensioni che abbiamo visto con i prodotti del 2020: 5,4″, 6,1″ e 6,7 pollici.

La tacca su ogni melafonino dovrebbe essere visibilmente più piccola perché lo speaker dell’auricolare è stato spostato nella cornice superiore, una scelta di design che si vociferava già per la precedente gamma di iDevice della mela ma che, purtroppo, non si è mai concretizzata a dovere.

L’analista Apple Ming-Chi Kuo e alcune altre fonti hanno affermato in precedenza che alcuni componenti Face ID verranno condensati nei modelli di iPhone 13, arrivando così a disporre di un notch più piccolo. Tuttavia, nessun tipster/leakster/analista ha menzionato il riposizionamento dell’auricolare.

Il design del notch, ad ogni modo, dovrebbe rimanere rimasto invariato. La sua estetica dovrebbe essere la stessa a cui siamo abituati sin dal lancio di iPhone X nel 2017. Dopo aver ridotto le dimensioni quest’anno, Kuo ha affermato che Apple prevede di passare a un design con il display bucato per alcuni modelli di iPhone del 2022, portando così una soluzione similare a quella che abbiamo visto con il Galaxy S21 di Samsung e su tantissimi altri smartphone recenti.

Per l’iPhone a tutto schermo e per avere un Touch ID under-display invece, pare che si debba attendere fino al 2023.

Al di là della tacca, i nuovi iPhone 13 dovrebbero avere un design praticamente identico a quello attuale, con nuove funzionalità chiave come il refresh rate sul pannello a 120 Hz, le batterie con maggiore capienza, con un chipset A15 sotto la scocca e con notevoli miglioramenti sul fronte della fotocamera.

Apple dovrebbe svelare la line-up 2021 a settembre, segnando un ritorno al consueto periodo di lancio.

Fonte:MacRumors