iPhone 12 Pro Max potrebbe avere un comparto fotografico eccezionale, almeno stando alle più recenti indiscrezioni. Sarebbe sì, composto da tre sensori come il modello Pro, ma ci sarebbero delle sostanziali differenze: dettagli, che però renderebbero il melafonino più potente della gamma anche uno dei migliori camera phone dell’anno.

iPhone 12 Pro Max: la fotocamera

Il report racconta che ci sarebbero tre sensori sul posteriore del melafonino: uno grandangolare, con sistema di lenti 7P, uno ultra grandangolare e uno telescopico. Quello principale sarebbe il 47% più grande rispetto a quello del modello Pro, ma non solo: il sensore ultra-grandangolare sarebbe definito da Apple come “Expansive” (in senso figurato, si potrebbe tradurre come “espansivo” intenso nel senso di ancor più ampio). Per finire, la lunghezza focale del sensore telescopico sarebbe da 65 millimetri e gli ingrandimenti ottici arriverebbero fino a 5X. Non mancherebbe lo scanner LiDAR.

Inoltre, su tutti i melafonini non dovrebbe mancare la possibilità di registrare video con supporto al Dolby Vision, ma anche una modalità notturna migliorata così come la tecnologia Deep Fusion. Infine, ci sarebbe un nuovo standard Smart HDR, chiamato “Smart HDR 3”. Insomma, i presupposti perché si tratti di uno dei più interessanti (il più interessante?) camera phone dell’anno, ci sono tutti.

Le migliori offerte di oggi per Apple iPhone 12: tutti i prezzi