Secondo quanto si evince, i modelli di iPhone 12 in modalità Dual SIM potrebbero non funzionare a velocità 5G, almeno inizialmente. Di fatto, secondo una FAQ presente su un documento che sembra – a tutti gli effetti – ufficiale, sembra che il nuovo melafonino, con l’ausilio di due schede in simultanea, limiti la velocità della rete dati al 4G LTE.

iPhone 12: 5G e Dual SIM, incompatibilità iniziale

Tutti i modelli di iPhone 12 5G supportano tale modalità; ovviamente, c’è necessità di avere una SIM fisica e una eSIM virtuale mediante operatore preposto. Tuttavia, dall’immagine trapelata online, che mostra un documento in merito alla questione dal titolo “Quello che devi sapere sul 5G su iPhone” e pubblicato da Reddit, sembra che con la Dual SIM mode, il 5G non venga supportato. Si legge, infatti:

 Il 5G funziona con Dual SIM?

Quando si utilizzano due linee in modalità Dual SIM, i dati 5G non sono supportati su nessuna delle due linee e torneranno a 4G LTE. Se i clienti utilizzano solo eSIM e hanno un operatore e un piano di servizio supportati dal 5G, avranno accesso al 5G.

Questa limitazione, se confermata, sarà un duro colpo per tutti coloro che intendevano utilizzare linea di lavoro e personale in maniera separata, sfruttando su ambo le reti la nuova tecnologia 5G.

Il lato positivo è che questa incompatibilità potrebbe essere un problema di software, quindi qualcosa che Apple potrebbe risolvere con un semplice OTA. In effetti, l’utente Reddit che ha pubblicato l’immagine sopra afferma che un aggiornamento in arrivo nel 2020 consentirà al 5G di essere sfruttato in modalità Dual SIM.

Questa informazione è presumibilmente rivelata nei documenti di formazione interni di Apple, ma il 5G – ad oggi – non appare menzionato da nessuna parte nella pagina di supporto Dual SIM dell’azienda, che è stata aggiornata l’ultima volta il 26 settembre.

Le migliori offerte di oggi per Apple iPhone 12: tutti i prezzi

Fonte:MacRumors