Ultimamente, vi abbiamo raccontato qualcosa sulle previsioni di vendita di iPhone 11: sembrava che Apple avesse pensato a una domanda stabile, almeno uguale a quella di iPhone XS, XS Max e XR. Tuttavia, le ultime indiscrezioni lasciano pensare a ben altro. Ci potrebbe essere un calo delle domande e il colosso di Cupertino starebbe abbassando la produzione.

iPhone 11 sarà meno richiesto?

Non si sa, ma è una possibilità che probabilmente gli analisti hanno preso in considerazione. Secondo alcune fonti interne, vicine all’industria dei fornitori di componenti per iPhone, Apple avrebbe ridotto la domanda di display e altri componenti per iPhone 11, nonostante la produzione di massa sia già stata avviata.

Questo sarebbe un chiaro sintomo della possibilità che il colosso di Cupertino abbia previsto una certa diminuzione delle vendite. Probabilmente, il report che vi abbiamo riportato qualche giorno fa era “positivo” poiché includeva anche ordini di componenti per gli attuali modelli di iPhone in commercio.

Ad ogni modo, sempre secondo una serie di analisi, nonostante il calo di domanda di iPhone, gli introiti di Apple non sarebbero comunque destinati a crollare: ci penserebbero iPad, Macbook e Apple Watch a tenere alte le vendite.

Le migliori offerte di oggi per Apple iPhone 11: tutti i prezzi

Fonte:Phonearena