I nuovi iPad Pro 2018 sono stati presentati ufficialmente: hardware rinnovato, nuovo display con bordi ridotti al minimo e Face ID. Sono solo alcune delle feature del nuovo gioiellino di casa Apple: chiamarlo “tablet” è ormai decisamente riduttivo.

iPad Pro 2018: meno spazio ai bordi

Come ampiamente anticipato dai rumor degli scorsi mesi, i bordi dello schermo dei nuovi iPad Pro sono stati ridotti al minimo. Un cambio di design radicale, a beneficio delle dimensioni complessive dei device, che sono visibilmente più piccoli e meno spessi (5,9 millimetri) dei predecessori.

I display, di tipo Liquid Retina (un pannello IPS) e sono disponibili in due versioni: 11″ e 12,9″. Chiaramente, dal frontale sparisce il lettore d’impronte digitali, che è sostituito – per la prima volta su iPad – dal sistema di riconoscimento facciale Face ID. Quest’ultimo è stato ottimizzato per funzionare in qualsiasi posizione (portrait o landscape) sia il dispositivo.

A12X Bionic: un SoC fatto su misura per iPad Pro 2018

La scheda tecnica dei nuovi iPad Pro 2018 prevede a bordo un nuovo processore: A12X Bionic. In realtà, si tratta di una versione più potente di quella a bordo di iPhone XS, XS Max ed XR, progettata appositamente per i nuovi device del gigante di Cupertino.

Una CPU octa core, che risulta il 90% più veloce di quella della precedente generazione, affiancata da una GPU con sette core ed un’unità di elaborazione dati dedicata unicamente all’intelligenza artificiale.

Fra le novità hardware più rilevanti c’è un nuovo taglio di memoria, che porta ad 1TB il massimo di storage disponibile. Apple adotta finalmente lo standard USB type-C su iPad Pro e permette dalla stessa porta di ricaricare il dispositivo, ma anche di offrire ricarica ad altri device, come ad esempio gli iPhone.

I nuovi accessori

Con i nuovi iPad Pro vengono presentati anche nuovi accessori. Si tratta della nuova Apple Pencil e del nuovo Smart Keyboard Folio.

La nuova Apple Pencil, quando non utilizzata, può essere agganciata magneticamente al bordo di iPad Pro 2018 ricaricandosi. Inoltre, l’accessorio – indispensabile per utilizzare al massimo i nuovi device – diventa più intuitivo, grazie anche alla possibilità di accedere ad azioni rapide con un doppio tap sulla penna.

Smart Keyboard Folio arriva invece in una nuova versione in grado di proteggere il frontale ed il posteriore del device contemporaneamente. La custodia è fondamentale per poter scrivere con iPad trasformandolo, all’occorrenza, in un laptop (sotto il punto di vista della configurazione display/tastiera). La tastiera non ha bisogno di pairing e nemmeno di essere ricaricata.

Entrambi gli accessori sono decisamente utili, purtroppo però devono essere acquistati a parte.

Prezzi e disponibilità

I preordini dei nuovi iPad Pro 2018 partiranno già oggi, ma le prime consegne ci saranno solo a partire dal 7 novembre.

Il prezzo varia in base alle dimensioni del display, al taglio di memoria ed alla configurazione Wifi oppure Wifi+Cellular dell’iPad Pro 2018 scelto. La versione da 11″ parte da 899€ mentre la variante 12,9″ da 1119€. I costi si riferiscono alla versione con 64GB di memoria interna. Per entrambi i modelli è disponibile anche la versione LTE.

La nuova Apple Pencil costa invece 135€ mentre la custodia  Smart Keyboard Folio parte da 199€ per la versione da 11″.