Le notizie sulla nuova versione del sistema operativo di Apple iOS 8 aumentano man mano che ci si avvicina alla sua presentazione ufficiale, attesa in occasione del WWDC che si terrà a San Francisco dal 10 al 14 giugno.

Dopo aver anticipato la probabile presenza di nuove app come Healthbook, Preview, Texedit e iTunes Radio, e dopo essere venuti a conoscenza della riprogettazione in corso di Mappe che integrerà in un’interfaccia ancora più pulita la navigazione con i trasporti pubblici, giungono informazioni relative a cambiamenti per il Notification Center, l’app Messaggi e la eliminazione del Game Center.

Per quanto riguarda il Notification Center, il gruppo di lavoro capeggiato da Craig Federighi starebbe implementando una soluzione che semplifichi il servizio, sostituendo gli attuali tab “Oggi”, “Tutte” e “Perse” con “Oggi” e “Notifiche”. Nel secondo tab verrebbero raccolte tutte le notifiche, semplificando notevolmente l’esperienza d’uso.

iOS 8
L’attuale Notification Center

L’app Messaggi potrebbe prevedere la scelta opzionale di cancellare automaticamente thread (o parte di questi) oramai datati, al fine di liberare la ROM del device.

iOS 8

Il Game Center potrebbe invece essere eliminato come app a sé stante, integrando il servizio direttamente nelle game apps che prevedono la possibilità di giocare on line con altri utenti.

Tra le altre novità trapelate su cui gli sviluppatori di Cupertino stanno lavorando, ci sarebbe il tentativo di migliorare la comunicazione tra le diverse app presenti all’interno del device, sviluppando API ad hoc per la condivisione dei dati e delle informazioni tra applicazioni diverse. Tale sistema consentirebbe ad esempio di lasciare all’utente la libertà di quale app utilizzare per condividere un file multimediale, scegliendola direttamente da una lista di programmi disponibili. Ad oggi, Apple limita tale scelta alle applicazioni già integrate in iOS.

Infine, in iOS 8 CarPlay sarà disponibile non solo attraverso il collegamento via cavo Lightning, ma anche via WiFi, facilitando l’operazione di connessione tra il device Apple e la propria auto.