L’app del Meteo su iOS 14, la nuova release appena presentata da Apple nel corso del WWDC tenutosi online ieri sera (da noi), porta grandi novità con sé: in primis segnaliamo il supporto al widget dalle dimensioni variabili all’interno dell’home screen, così come le nuove innovative funzionalità aggiuntive.

iOS 14: monitoraggio Meteo in tempo reale

Tempo fa vi parlammo dell’acquisizione da parte della compagnia della grande mela morsicata di Dark Sky, famosa applicazione che si occupa di monitoraggio del meteo e delle previsioni. All’interno di iOS 14, Apple porterà dunque una maggiore velocità – possiamo definir quasi il tutto in tempo reale – circa le informazioni del clima. Inoltre, l’app prevede anche l’avviso per gli eventi meteorologici molto particolari, come ad esempio acquazzoni (bombe d’acqua) e molto altro ancora.

Analizziamo ora le novità, punto per punto:

  • In primis segnaliamo la presenza di un grafico che mostra tutte le precipitazioni, minuto per minuto, con relativa intensità delle stesse. Ovviamente tale feature vale anche in presenza di neve. Tutte le opzioni saranno visibili all’interno del software così come nel widget presente nella home screen;
  • In secondo luogo, citiamo la possibilità di osservare gli avvisi sugli eventi meteorologici più particolari: tempeste, inondazioni, tornadi e molto altro. Per il momento sarà disponibile in Europa, Giappone, Canada e Australia. Rollout nel resto del mondo previsto in seconda istanza.
  • Il widget Meteo indicherà quando un determinato giorno sarà più caldo, umido o freddo di quello precedente.
  • Infine, le previsioni meteorologiche per più giorni permettono di osservare giorno per giorno tutto l’andamento in merito alle precipitazioni.

Fra quelle previste ma non citate vi è anche la vista radar, grande assente per il momento. Speriamo che Apple la aggiunga prima della distribuzione del software, prevista per l’autunno di quest’anno.

Fonte:MacRumors