In queste ore, il colosso della tecnologia Intel ha appena lanciato i nuovi chip Tiger Lake serie U di 11a generazione e un modem 5G per laptop.

Intel Tiger Lake U e un modem 5G ultra-veloce

Intel ha lanciato nuovi chip nell'ambito della sua linea Tiger Lake di 11a generazione al Computex 2021; non di meno, la società ha annunciato una nuova coppia di chip a bassa tensione della serie U destinati agli ultrabook.

Il gigante della produzione di chip ha così svelato il Core i7-1195G7 che è il top di gamma della serie U consumer e il Core i5-1155G7, che è il più potente per la gamma di chip Core i5.

Entrambi questi nuovi SoC operano nell'intervallo da 12 W a 28 W e sono dotati di configurazioni a quattro core e otto thread. Sono inoltre dotati di grafica integrata Intel Iris Xe: il Core i7-1195G7 viene fornito con 96 EU, mentre il Core i5-1155G7 ha 80 EU.

La cosa interessante è che mentre Core i7-1195G7 offre la velocità di clock di base di 2,9 GHz, ma può aumentare fino a disporre di una velocità single-core massima di 5,0 GHz utilizzando la tecnologia Turbo Boost Max 3.0 di Intel. D'altra parte, il Core i5-1155G7 ha una velocità di clock di base di 2,5 GHz e una velocità potenziata di 4,5 GHz.

Rispetto alla CPU AMD Ryzen 7 5800U, la CPU Intel Core i7-119G7 può fornire prestazioni del 46-178% maggiori nei giochi. È più veloce del 93% per l'editing video e l'azienda ha affermato che ci sarà un significativo miglioramento delle prestazioni rispetto alla concorrenza durante l'esecuzione di app e processi vari ed eventuali.

Insieme a questi nuovi chip, Intel ha anche annunciato che Intel 5G Solution 5000 è un modulo M.2 che è stato certificato per la copertura in tutto il mondo. Si dice che offra velocità di download fino a 4,7 GB al secondo e velocità di caricamento fino a 1,2 GB al secondo, ovvero un aumento di circa cinque volte della velocità rispetto alla tecnologia Gigabit LTE della stessa compagnia. Il modem, sviluppato in collaborazione con MediaTek e Fibocom, sarà disponibile in più di 30 modelli di laptop entro il 2022.

Fonte:Gizmochina