iOS 14 è ancora in fase di test e non è raro trovare applicazioni che non siano ancora del tutto compatibili e presentino errori o bug. Instagram è una di queste ed infatti, tramite il noto portale americano The Verge ha comunicato che si impegnerà per risolvere un bug segnalato recentemente che causerebbe l’avvio della fotocamera anche quando non la si sta utilizzando, ma si sta invece semplicemente navigando nel feed. L’indicatore della videocamera apparirebbe infatti ancora attivo anche quando si passa dalla fotocamera al navigazione tra i vari post o quando se ne sta pubblicando uno.

Instagram: fotocamera attiva anche quando non dovrebbe con iOS 14

Un portavoce di Instagram ha sottolineato che l’app comunque non ha accesso alla telecamera in questi frangenti e che “nessun contenuto viene registrato”. L’app infatti, stando a quanto riferito dall’azienda, utilizzerebbe la fotocamera solo quando lo decide l’utente.

L’aggiunta di notifiche incentrate sulla privacy in iOS 14 ha rivelato un accesso improprio al dispositivo in diverse app, tra cui TikTok, LinkedIn e Reddit. Ciò comporterebbe, in genere, una condivisione eccessiva dei dati utente. Ad oggi, l’attività non sembra aver comportato grandi problematiche relative all’esposizione di dati o contenuti sensibili. Ha, tuttavia, sollevato il timore che le app possano esporli senza preavviso ed all’insaputa dell’utente finale.

A tal proposito, l’impegno della casa di Cupertino per il tema privacy è un aspetto molto importante e da non sottovalutare, che potrebbe condurre anche altre aziende a sviluppare sistemi di sicurezza più aggiornati ed app che pongano la sicurezza e la privacy dell’utente al centro. Chiaramente sono molte altre novità disponibili con il nuovo aggiornamento ad iOS 14 e, per chi se le fosse perse, qui trova il recap completo.

Fonte:Best Gaming Pro