Iniziano a vedersi in primi segni dell’effetto "Google Android".
La piattaforma O.S. creata dal gigante di Mountain View, inizia ad attirare sempre più vendor; il riuscito start-up con l'HTC G1, già nelle settimane scorse aveva stuzzicato gli appetiti di Motorola, LG e Samsung, che dovrebbero avere pronte le loro prime soluzioni nel 2009.
A questi si aggiunge in questi giorni anche Kyocera, farm attiva nel segmento high-end, che ha annunciato l'inizio della sua collaborazione con Wind River, azienda membro della Open Handset Alliance.

Kyocera
Kyocera


Dave Carey, VP Kyocera, ha dichiarato: "L'adozione da parte nostra della piattaforma Android, mostra come Kyocera Wireless stia guidando la convergenza tra le telecomunicazioni, il broadband e  la multimedialità nel mercato mobile. Stiamo cercando di sviluppare dispositivi high-end capaci di fornire all'utente una tecnologia robusta, al servizio del suo business. L'obiettivo è quello di rendere Kyocera il vendor leader nell'integrazione delle soluzioni Android con le tecnologie di rete CDMA".