Il nuovissimo smartphone di fascia medio-alta Mate 40E dovrebbe presto venir lanciato sul mercato. In queste ore, il device è stato individuato su Tmall ma, pochi minuti dopo la pubblicazione, l’annuncio è stato rimosso immediatamente. Il nuovo terminale è stato avvistato sul popolare sito web cinese con il suo numero di modello, OCE-AN00.

Huawei Mate 40E: cosa sappiamo finora?

Il Mate 40E del gigante tecnologico cinese è stato recentemente avvistato in rete e, a quanto pare, ha superato la certificazione con il Wireless Power Consortium. Il dispositivo approderà con un display OLED da 6,5 ​​pollici con una risoluzione di 2376 x 1080px. Sotto il cofano, ci sarà il chipset HiSilicon 990E 5G, un processore capace di raggiungere velocità di clock fino a 2,86 GHz. In particolare, è probabile che la “E” nel nome dello smartphone stia a sottilineare la presenza della CPU Kirin 990E.

In termini di altre specifiche, lo smartphone avrebbe dovuto essere disporre di un sensore Sony IMX700 da 50 megapixel, ma ora, secondo quanto riferito, arriverà con un sensore OmniVision OV64A da 64 megapixel.

Il suddetto sensore presenta un’area da 1 / 1,34 pollici, una dimensione di un singolo pixel di 1um, il supporto per quattro pixel in un binning fino a 2um. Sfortunatamente, non ci sono maggiori dettagli sul dispositivo. La società potrebbe pianificare un lancio imminente del Mate 40E, soprattutto considerando che è già stato elencato nello store di Tmall (in Cina).

Il nome del dispositivo è stato confermato, secondo un rapporto di TechSina. Resta da capire quando rilascerà il suddetto smartphone sul mercato. Inoltre, a breve (il 17 aprile, a quanto pare) arriveranno i nuovi P50, anche se in scorte limitate a causa della carenza di chip dovuta alle sanzioni statunitensi. In ultima analisi, questo prodotto dovrebbe arrivare sia con Android che con HarmonyOS a seconda del mercato di riferimento. Quindi rimanete sintonizzati per ulteriori informazioni, poiché forniremo aggiornamenti non appena saranno disponibili.

Fonte:TechSina