La compatibilità tra i software sviluppati da Microsoft con il mondo Apple è aumentata nel corso degli anni, con numerosi programmi realizzati ed implementati ad hoc per il sistema operativo Mac OS X.

 

Ma per iOS ancora non esiste nulla di simile, nonostante l’App Store sia ricco di applicazioni per ovviare a tale mancanza.

 

Ebbene, secondo il quotidiano on line The Daily, l’azienda di Redmond sta implementando la suite Office in versione mobile per iPhone ed iPad, sfruttando in questo modo il successo che entrambi i devices stanno riscontrando sul mercato: basti pensare che iPad, da solo, detiene circa l’80% del mercato tablet.

 

iPhone 4S
iPhone 4S

 

E c’è di più: secondo le fonti, sembra che il pacchetto possa essere disponibile sull’App Store già a partire dal prossimo anno.

 

La convergenza di Microsoft verso il mondo tablet e touch in generale la si riconosce dal nuovo sistema operativo Windows 8, pensato e realizzato proprio in questa direzione.

 

Certamente il rilascio di Office per iOS non può che aumentare la concorrenza in termini di suite disponibili ed usufruibili da parte degli utenti, con la speranza di un miglioramento dei servizi offerti.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum