All'inizio di questa settimana, Apple ha presentato una serie di nuovi prodotti davvero incredibili; fra questi troviamo il nuovo iPad Pro, gli iMac colorati con chip M1, una nuova Apple TV 4K e i frizzanti AirTag. La società ha anche rivelato che gli utenti potranno aspettarsi che i rollout finali di iOS 14.5 stabili inizino la prossima settimana. Proprio come Xiaomi ha fatto con la sua MIUI 12.5, iOS 14.5 sarà un importante passo in avanti verso la nuova release che verrà svelata a giugno. La prossima versione del sistema operativo mobile di Apple dovrebbe fare la sua comparsa al WWDC 21. Tuttavia, alcuni rapporti portano già i principali dettagli sul nuovo firmware dal nome in codice “Sky“. Fra le novità principali dovremmo trovare un iMessage completamente rivoluzionato.

iMessage: cosa cambierà con iOS 15?

Secondo il rapporto di Bloomberg , si evince che Apple sta preparando un “importante rinnovamento” per iOS. Include un aggiornamento alle notifiche, una schermata iniziale dell'iPad ridisegnata, più funzioni di protezione della privacy e una nuova schermata di blocco che potrebbe anticipare una modalità AOD. La società modificherà anche macOS, watchOS e tvOS. Ecco alcune delle caratteristiche principali in arrivo con iOS 15.

Apparentemente, con iOS 15, Apple introdurrà diversi preset di notifica per gli utenti. Potranno scegliere se il telefono debba emettere o meno un suono, a seconda dello stato dell'utente. Lo stato verrà selezionato da un nuovo menù. Ci saranno opzioni come guida, lavoro, sonno e categorie personalizzate. Questo menù apparirà nella nuova schermata di blocco e nel Centro di controllo.

Non mancheranno le opzioni per le risposte automatiche ai messaggi. Sarà possibile determinare messaggi diversi per ogni stato. Questo è attualmente disponibile durante la guida, ma la nuova modalità sarà un importante aggiornamento per queste risposte automatiche.

iOS 15 potrebbe anche introdurre un nuovo menu per le impostazioni sulla privacy. Di fatto, questo mostrerà agli utenti quali app stanno raccogliendo silenziosamente dati su di loro. Questa sarà un'importante aggiunta alle divulgazioni sulla trasparenza del tracciamento delle app. Siamo abbastanza sicuri che questa nuova funzionalità sarà uno dei punti salienti del nuovo software.

Per quanto riguarda iPadOS 15, l'azienda migliorerà la schermata iniziale. Il gigante di Cupertino vuole migliorare ulteriormente l'esperienza degli utenti sui dispositivi iPad. Uno dei grandi cambiamenti è consentire agli utenti iPad di aggiungere widget alle loro schermate home, proprio come gli utenti iOS possono fare dopo iOS 14. Si spera che iOS 15 rendi il widget più intelligente e interessante.

Secondo Bloomberg, Apple porterà anche alcune nuove funzionalità per iMessage. La compagnia di Tim Cook vuole che la sua app di messaggistica acquisisca lo status di social network. Non è chiaro se i cambiamenti più grandi saranno in arrivo in questa versione o Apple trasformerà lentamente iMessage in una cosa più grande nei prossimi anni. Tuttavia, l'azienda desidera chiaramente espandere l'applicazione in un servizio. L'obiettivo principale è competere con giganti del calibro di WhatsApp.

Fonte:Bloomberg