Il Gruppo Iliad in occasione della conferenza dello scorso Marzo aveva annunciato l'arrivo della sua offerta in Fibra entro l'estate. Se finora non è trapelato nulla in merito, nelle ultime ore è uscita un'indiscrezione molto interessante.

Iliad Fibra: le novità

Secondo alcuni report pare che la nuova offerta in Fibra di Iliad dovrebbe essere attivabile anche nelle cosiddette SIM Box, i distributori automatici dove è possibile acquistare le promo del quarto operatore italiano.

Quest'indiscrezione, se confermata, sarà sicuramente una svolta nel mercato del broadband visto che la maggior parte dei competitor permettono di attivare una tariffa per avere internet a casa solamente tramite negozi, contatto telefonico oppure online.

Un altro indizio che ci viene in aiuto e che può significare un probabile arrivo imminente della Fibra di Iliad potrebbe essere quello che arriva dal cugino francese Freebox Pop, il modem dell'operatore Free è infatti disponibile da qualche ora anche in lingua italiana.

Ricordiamo che Iliad, grazie all'accordo sancito con Open Fiber nel 2020, dovrebbe lanciare inizialmente la sua tariffa solo nella tecnologia Fiber To The Home. Anche se potrebbe, in un secondo momento, permettere ai suoi clienti di attivare anche connessioni in FTTC. Per la Fibra Misto Rame il carrier dovrebbe però accordarsi con altri partner commerciali.

Ovviamente, anche la futura promo di rete fissa dovrebbe essere priva di vincoli e il suo costo potrebbe essere bloccato.

Fonte:Mondo Mobile Web