La connettività Wi-Fi negli Usa intende essere a servizio dei cittadini anche quando sono in pullman.
I pendolari statunitensi potranno accedere gratuitamente a internet senza fili anche quando saranno seduti comodamente sugli autobus extraurbani di oltre venti città, tra cui Colorado Springs, Cincinnati, Austin, Seattle e San Francisco.

Il servizio permetterà ai pendolari di navigare, si potrà controllare la posta elettronica, guardare un video o concludere qualche importante transazione di lavoro.
Se per alcuni il "Connected Bus" è uno spreco di risorse che si sarebbero potute investite in altro modo, per altri questo servizio non solo rappresenta il futuro, ma permette anche di trascorrere più piacevolmente il proprio tragitto.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum