Quanto era stato intuito nella giornata di ieri è stato purtroppo confermato dalla stessa Samsung: il nuovo smartphone Galaxy S5 LTE-A sarà disponibile solamente sul mercato sud coreano.

Il device, dunque, seguirà la strada dei predecessori Samsung Galaxy S4 LTE-A e Samsung Galaxy S4 Active LTE-A, disponibili solamente nel Paese asiatico.

Paradossalmente, la non disponibilità dello smartphone al di fuori dei confini coreani aumenta la possibilità che a breve Samsung possa introdurre anche sul mercato globale un device con display QHD e processore Snapdragon 805.

Da quanto emerge dalle informazioni sin qui raccolte, sembra che certamente il prossimo Samsung Galaxy Note 4 – il cui annuncio è stato fissato per l’inizio di settembre  – potrà godere di un display da 5.7” con risoluzione Quad HD 2560×1440.

Samsung Galaxy S5 LTE-A è certificato IP67 per la resistenza ad acqua e polvere, ha Android KitKat come sistema operativo, supporta le reti 4G LTE Cat 6 con velocità fino a 225Mbps in download e 50Mbps in upload, ha un display Super AMOLED da 5.1” Quad HD con densità di 577ppi, un processore quad-core Qualcomm Snapdragon 805 da 2.5GHz, 3GB di RAM, 32GB di memoria interna espandibile fino a 128GB, una fotocamera anteriore da 2MP, una posteriore da 16MP ed una batteria da 2800mAh.

Samsung Galaxy S5 LTE-A sarà dunque venduto solamente in Sud Corea a partire da quest'estate nelle colorazioni Charcoal Black, Shimmer White, Electric Blue, Copper Gold, Sweet Pink e Glam Red (solo per il carrier SKT).

Samsung Galaxy S5 LTE-A

Samsung Galaxy S5 LTE-A

Samsung Galaxy S5 LTE-A

Samsung Galaxy S5 LTE-A

Samsung Galaxy S5 LTE-A

Samsung Galaxy S5 LTE-A

Samsung Galaxy S5 LTE-A

Samsung Galaxy S5 LTE-A

Samsung Galaxy S5 LTE-A

Samsung Galaxy S5 LTE-A

Samsung Galaxy S5 LTE-A