Nel corso dell’ultima puntata di The Talk Show, il blogger John Gruber ha rilasciato alcune interessanti considerazioni relative al comparto fotografico che caratterizzerà la prossima generazione di iPhone, in arrivo nell’autunno del 2015.

Secondo Gruber, Apple starebbe lavorando infatti sul “più grande cambiamento della fotocamera mai avvenuto”.

Apple iPhone 6 Plus

La cosa particolare che ho sentito è che nei prossimi anni la fotocamera potrebbe subire il più grande salto mai realizzato", afferma Gruber. "Non so ancora cosa significhi, ma ho sentito che si tratterebbe di una specie di strano sistema a due lenti in cui la fotocamera posteriore utilizza due lenti e in qualche modo riesce a scattare immagini di qualità DSLR”.

Tale ipotesi emerge in coincidenza con l’annuncio da parte di Sony – fornitore di sensori per Apple – del nuovo sensore Exmor RS IMX230  di 1/2.4” da 21 megapixel e con il diffondersi delle voci secondo cui Apple avrebbe depositato un brevetto riguardante la possibilità di utilizzare su iPhone lenti intercambiabili.

È certamente ancora presto per fare supposizioni sulla prossima generazione di iPhone, anche se è vero che raramente John Gruber ha fornito anticipazioni scorrette.

iPhone

iPhone