Appassionati di calcio e di Fortnite a rapporto! Grazie a un anuova partnership fra Epic Games e Milan AC, gli appassionati potranno accedere a elementi di personalizzazione della loro squadra preferita, direttamente nel gioco.

Il Milan è anche su Fortnite adesso

A partire dal 23 gennaio ci saranno a disposizione 10 outfit differenti per vivere la propria squadra di calcio preferita all’interno del gioco. La cosa interessante è che, in totale, ci saranno 23 squadre differenti (non solo il Milan) e ogni divisa si potrà adattare alla squadra prescelta.

Inoltre, dalla collaborazione con Pelé, arriva la possibilità anche di accedere a due esclusive emote: “Fancy Footwork” e “Pelé’s Air Punch”. Sempre il 23 gennaio, per celebrare il match Milan-Atalanta, saranno posizionati sugli spalti di San Siro ben 1000 sagome di cartone di due avatar con i colori del Milan creati dal Fortnite. Ma non è tutto:

In occasione del match, anche la Fan Board rossonera sarà dedicata a Fortnite: i volti dei tifosi Rossoneri appariranno infatti accanto ai personaggi Fortnite più amati di sempre e saranno cosi protagonisti insieme del terzo LED a San Siro. Per partecipare all’iniziativa: together.acmilan.com

Le sorprese però iniziano già dal 20 gennaio: giocatori e calciatori potranno partecipare alla Pelé Cup e tentare di vincere interessanti premi oltre a visitare il Creative Hub. Inoltre, il 21 gennaio si terrà il primo torneo di Fortnite del Milan, il “Fortnite AC Milan Cup”, supportato da QLASH: in palio ci saranno diversi outfit rossoneri.

Casper Stylsvig, Chief Revenue Officer AC Milan ha commentato così l’interessante novità:

“Siamo entusiasti di fare squadra con Epic Games e di dare a tutti gli appassionati del Milan e di Fortnite l’opportunità di indossare la nostra leggendaria maglia rossonera. Per il Milan è molto importante avere questa esposizione globale in uno dei video giochi più popolari del mondo: questo è un ulteriore passo avanti nel percorso di modernizzazione e innovazione del nostro Club”.

Entusiasmo anche da parte di Nate Nanzer, Head of Global Partnerships, Epic Games:

“Il calcio è da sempre uno dei top sport che I nostri giocatori ci dicono di voler vedere e provare su Fortnite. Siamo elettrizzati di poter collaborare con il Milan per portare il “bel gioco” ai fan di Fortnite di tutto il mondo affinché possano sfidarsi in tornei competitivi, sperimentare nuovi sistemi di gioco creativi e celebrare il calcio globale”.