Secondo quanto si apprende, sembra che PlayStation 5 abbia ottenuto vendite senza precedenti. Tuttavia, ci sono alcune differenze nel debutto della console rispetto alla generazione passata. In un'intervista con Axios, il boss di PlayStation Studio, Jim Ryan, sembrava fiducioso che la prima linea di giochi su Sony PS5 sarebbe stata migliore di quella di PS4.

PlayStation 5: tutto ottimo, ma pochi giochi al lancio

Jim Ryan ha dichiarato:

Sì, l'output di gioco di PS4 nel ciclo di vita è molto buono. Tuttavia, la maggior parte di questi giochi si trova nella seconda metà del ciclo. Questa volta, abbiamo fatto uno sforzo consapevole per migliorarlo. Finora, quello che vedete mostra che abbiamo davvero fatto progressi. In pochi mesi dopo il lancio della Sony PS5, abbiamo lanciato dei giochi incredibili. Inoltre, ci sono tanti altri titoli in cantiere. Gli sviluppatori stanno appena iniziando a sfruttare la tecnologia della PS5. Non vedo l'ora di vedere cosa hanno creato i nostri PlayStation Studios e i nostri partner di terze parti per PS5. Se “Spider-Man: Miles Morales”, “Death Return” e Giochi come “Ricky e Ding Dong: Separation” sono i primi grandi capolavori apparsi nei primi sei mesi di PS5, immaginate cosa potremo vedere nel secondo o terzo anno di vita della console.

Nell'intervista, Ryan sembrava lanciare – indirettamente – delle frecciatine alla rivale concorrente Microsoft. Il boss ha dichiarato che lo sviluppo del successo è una questione di libertà creativa. Ha detto:

Coltivare talenti creativi non significa solo investire denaro: questo è così semplice. Bisogna anche dare loro la libertà di creare, lasciarli correre dei rischi e inventare nuove idee. Basta guardare “The Ghost of Tsushima” di Sucker Punch. Non è il gioco che pensiamo faranno, ma non siamo troppo rigidi o aziendali con talento. Vogliamo che utilizzino il nostro hardware come tavolozza creativa.

Vale la pena ricordare che Sony ha dichiarato che si sta preparando a lanciare un importante aggiornamento di sistema per PS5 entro la fine dell'anno e ora sta cercando utenti per provare le funzionalità che dovrebbero approdare sul sistema. Il tanto atteso slot per unità a stato solido PS5 M.2 potrebbe essere attivato per allora e la console otterrà finalmente il refresh rate variabile e il supporto ai 1440p.

La PlayStation 5 è dotata di APU personalizzata AMD, SSD personalizzato ad alta velocità da 825 GB e supporta l'uscita video 4K 120Hz. In più, a detta di Sony, la confezione di questo prodotto è completamente riciclabile. Per motivi di tutela ambientale, la compagnia nipponica utilizza la carta anziché la plastica.

Fonte:ITHome