Nel corso dell’IFA 2015, che apre ufficialmente le sue porte oggi 4 settembre, Alcatel ha presentato GO PLAY e GO WATCH, rispettivamente uno smartphone Android Lollipop e uno smartwatch con sistema operativo proprietario. Entrambi sono resistenti all’acqua e alla polvere, una caratteristica tecnica sempre apprezzabile e che non si trova in tutti gli smartphone.

Alcatel GO PLAY
Alcatel GO PLAY

GO PLAY non è un top di gamma, anzi. Basandosi su uno Snapdragon 410 (quad-core da 1,2 GHz) è in tutto e per tutto un dispositivo di fascia media, complice anche lo schermo da 5 pollici con pannello TFT a risoluzione 1280×720. Il processore è coadiuvato da 1GB di RAM e 8GB di memoria interna, espandibile. La fotocamera posteriore ha una risoluzione di 8 megapixel mentre quella frontale sfrutta un sensore da 5 megapixel ed entrambi registrano video in Full HD. La batteria da 2.500 mAh promette una buona autonomia.

Alcatel GO WATCH
Alcatel GO WATCH

GO WATCH riprende, come detto, le proprietà di resistenza del GO PLAY. Diversamente da altri produttori, Alcatel non si è affidata ad Android Wear; GO WATCH sfrutta invece un sistema operativo proprietario, compatibile sia con Android che con iOS, rispettivamente le versioni 4.3 e 7.0. Integra uno schermo da 1,22 pollici a risoluzione 240×240 e sfrutta un processore basato su Cortex-M4 da 180 MHz insieme a una batteria da 225 mAh.

Nessuna informazione è stata ancora fornita circa i prezzi dei due dispositivi.