Importante accordo firmato tra
la giapponese Fujitsu ed il consorzio Symbian. Grazie all’intesa, infatti, i
futuri terminali 3G della casa nipponica utilizzeranno come sistema operativo
quello proprietario di Symbian.

L’accordo spinge un’altra importante
casa tra le braccia di Symbian, lasciando sempre meno spazio a Microsoft, che
sta tentando di approntare una certa concorrenza al consorzio formato dai principali
costruttori telefonici mondiali. I dettagli finanziari dell’accordo non sono
stati rivelati, ma si sa che non sarà esclusivo, ovvero Fujitsu potrà sviluppare
anche terminali con altri OS, se lo dovesse ritenere opportuno. Dopo Sanyo,
Matsushita, Sony e Kenwood, un’altra importante azienda giapponese sceglie Symbian
come base per i futuri cellulari 3G.