Samsung ha recentemente annunciato il proprio modem top di gamma, capace di raggiungere la stessa velocità (LTE cat.18, pari a 1,2Gbps in download) della sua controparte prodotta da Qualcomm. La notizia interessa soprattutto i consumatori europei, visto che questo componente è indubbiamente destinato ai prossimi chipset Exynos, che solitamente equipaggiano i top di gamma venduti al di fuori degli Stati Uniti.

Il teaser dell'Exynos 9
Il teaser dell'Exynos 9

Le versioni USA hanno infatti a bordo un SoC Qualcomm, che almeno finora ha sempre consentito qualcosa in più in termini di potenziale velocità LTE rispetto ai SoC Exynos. Intendiamoci, a parte la tecnologia LTE, questo non ha importanza per il consumatore finale, in quanto le prestazioni dei dispositivi nella vita reale non evidenziano sostanziali differenze. In ogni caso, probabilmente vedremo questo nuovo modem sul prossimo Galaxy S9, o come Samsung deciderà di chiamare l'ammiraglia 2018.