Il Wall Street Journal, attento osservatore del mercato della telefonia, ha affermato che al Mobile World Congress di Barcellona (24-27 febbraio) Huawei presenterà in anteprima il suo primo smartwatch, entrando a tutti gli effetti nel mercato della tecnologia “indossabile”.

Il mercato degli smartwatch è in realtà già esistente da tempo, ma è indubbio che abbia ricevuto nuova linfa grazie alla presentazione del Samsung Galaxy Gear nell’ultimo trimestre del 2013.
Nonostante sia trapelata la notizia, non è ancora chiaro se si tratterà di uno smartwatch economico o di un prodotto-top di gamma. Chiaro è che sono sempre di più i brand che cercano di posizionarsi in questo difficile settore di mercato.

Huawei sarà presente a Barcellona non solo con il suo nuovo smartwatch, ma anche con due nuovi tablet (uno di questi sarà probabilmente il MediaPad X1, con schermo da 7” FullHD) e con uno smartphone attorno al quale si è creato un fitto velo di mistero. L’unica certezza risiede nel fatto che non dovrebbe trattarsi del successore dell’Ascend P6, la cui presentazione dovrebbe avvenire nelle prossime settimane all’interno di un evento a sé stante.

huawei logo