Pochi minuti fa, mentre prendevo una pausa dal lavoro scrollando la mia home di Twitter, mi sono imbattuto in un post molto particolare. Il noto tipster TEME (Rodent950 sui social) ha condiviso una fotografia che mostra il nuovo flagship di casa Huawei in tutta la sua bellezza. Sì, P50 “is in da houseee, babiess”.

Huawei P50: nuove informazioni

Osservando la fotografia condivisa dal ragazzo, possiamo notare che il device dispone di tutte le features estetiche che abbiamo visto in passato nei leaks usciti finora. Non di meno, il pannello anteriore è completamente privo di bordi (o quasi) e mostra uin foro per la selfiecam (anche abbastanza spesso) al centro dell'unità. Addio alla famosa pillola che abbiamo visto con la serie precedente, dunque.

Ovviamente i device condivisi dal leakster sono dei Mockup realizzati perfettamente. Sul posteriore si notano i due colori attualmente disponibili (bianco e nero lucido).

Huawei P50

La fotocamera presenta una pillola verticale con all'interno due cerchi contenenti due lenti ciascuno. Il flash LED è posizionato di fuori. Molto curiosa questa scelta e, in tutta onestà, non ci fa impazzire.

Huawei P50

Non sappiamo ancora quale sarà il processore che alimenterà il device a causa dell'attuale crisi di chip e per via delle sanzioni statunitensi applicate all'azienda. Tuttavia dovremmo avere HarmonyOS sotto la scocca ad alimentare il tutto. Il display sembra essere flat, quindi è probabile che ci troviamo di fronte al modello standard. Ci sarà anche un'iterazione Pro e una Pro+, come avvenuto lo scorso anno.

Huawei P50

La batteria sarà sicuramente molto capiente, anche se non abbiamo informazioni a riguardo. Lecito ipotizzare RAM veloci da 8 GB, 12 e forse anche 16 GB, come vuole il trend dei flagship attuali. Purtroppo però, sembra che il device non arriverà oltreoceano a causa delle scorte limitate. D'altronde: avrebbe mai successo in un mercato come il nostro odierno?

Fonte:Twitter RODENT950