Un nuovo elenco relativo all’Huawei P30 apparso su TENAA mostra che l’ammiraglia della società cinese presto potrebbe arricchirsi di due nuove varianti.

P30 appare su TEENA con nuove 2 versioni

Sappiamo che in Italia e in Europa, Huawei P30 è disponibile nella versione con 6 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione, mentre in Cina i modelli in commercio sono tre, vale a dire con 8 GB di RAM e 64 GB, 128 GB o 256 GB di storage interno. A queste varianti, però, se ne potrebbero aggiungere altre due, come è possibile notare da una nuova lista apparsa sull’ente di certificazione cinese, TENAA (Huawei ELE-AL00m).

La prima indicazione descrive una versione del P30 con ben 12 GB di RAM con 256 GB di spazio di archiviazione integrato, mentre la seconda indica un modello da 6 GB RAM con 64 GB di storage.

Il resto delle specifiche sono le stesse delle varianti già disponibili: i nuovi modelli presumibilmente in arrivo avranno, quindi, un display AMOLED FHD + da 6.1 pollici, il processore Kirin 980 e la batteria da 3650mAh. Per quanto riguarda il comparto fotografico posteriore, è triplo: il principale, da 40MP, ha apertura focale f/1.7, mentre il secondario da 16MP offre scatti grandangolari senza distorsioni; come terzo, il sensore da 8MP, il solo con stabilizzazione ottica, che è capace di scattare sino a 3X in ottico e 5x in ibrido. Sul frontale è alloggiata la stessa selfie camera da 32MP presente su P30 Pro. Per i video, la massima risoluzione è 4K a 30fps e – a seguire – Full HD a 60fps. Per godere della stabilizzazione video elettronica di Huawei (AIS) è necessario mantenersi sulla risoluzione Full HD a 30fps.

Ricordiamo, infine, che Huawei P30 è anche provvisto di uno scanner d’impronte digitali in-display, di un supporto per l’espansione dello storage interno e viaggia con EMUI 9.1 basato su Android 9 Pie.

Fonte: Gizmochina