Anche il "piccolino" della nuova gamma Huawei P20, modello Lite, è approdato alla commissione di controllo TENAA ottenendo la certificazione necessaria per l’immissione nel mercato cinese. 
Prodotto in due varianti, nome in codice ANE-TL00 e ANE-AL00, l’inedito midrange asiatico vanta una cpu proprietaria octa-core HiSilicon Kirin 659 a 2,36GHz, 4GB di memoria RAM e 64GB di spazio interno per app e dati espandibile a 256GB via MicroSD.
Huawei P20 Lite
Huawei P20 Lite
Lo schermo è da 5,84 pollici con 2.280×1.080 pixel di risoluzione. Tre le fotocamere: due posteriori con sensori 16MP/2MP e una generosissima 24MP per i selfie. Il tutto sostenuto da una batteria da 2.900mAh e dal sistema operativo Google Android 8.0 Oreo
Quattro le finiture previste: Klein Blue, Magic Night Black, Cherry Flour e Platinum Light Gold. Ufficializzazione attesa per il 27 marzo. Quotazioni al momento sconosciute.