Huawei P Smart Pro è ufficiale per alcuni mercati europei. Si tratta di fatto della versione internazionale di Huawei Y9s, con il quale condivide praticamente l’intera scheda tecnica.

Huawei P Smart Pro: specifiche e disponibilità

Uno smartphone medio di gamma, con tanto di meccanismo pop-up per mostrare e nascondere la selfie camera. Il suo cuore pulsante è il processore Kirin 710F abbinato a 6GB di RAM e 128GB di storage interno. Il sistema operativo al lancio è Android 9, sotto interfaccia utente EMUI 9.1.

Il display di questo device è decisamente ampio, si tratta infatti di un pannello IPS LCD da 6,59″ con rapporto d’aspetto allungato (19,5:9) e risoluzione Full HD+. Come anticipato, non ci sono notch o fori: la selfie camera da 16MP è integrata in un meccanismo pop-up motorizzato. Il comparto fotografico principale è invece composto da tre fotocamere: al sensore principale da 48MP ne è affiancato uno secondario da 8MP responsabile del grandangolo e uno da 2MP che invece si occupa di garantire un buon effetto bokeh.

La batteria del device è da 4000 mAh, questo fa ben sperare in una discreta autonomia energetica. La ricarica avviene tramite ingresso USB C, con un sistema rapido a cavo da 10W.

Per il momento, il device è destinato ad arrivare solo in una selezione di mercati europei. Sarà venduto in Bulgaria, Polonia, Croazia, Grecia e Ucraina. Ci aspettiamo però che possa arrivare presto in altre zone. Il prezzo di lancio è di 350€ e sarà disponibile in due colori: “Midnight Black” e “Breathing Crystal”.

Le migliori offerte di oggi per Huawei P Smart 2019: tutti i prezzi

Fonte:GSMArena