Le specifiche del nuovo Huawei Enjoy 20 SE sono trapelate prima del presunto lancio ufficiale che dovrebbe avvenire il 23 dicembre prossimo. In quella data, il gigante della tecnologia toglierà i veli alla serie Nova 8 in Cina. Da una recente fuga di notizie, sappiamo che la compagnia annuncerà anche un device economico dotato di tecnologia 5G chiamato Enjoy 20 SE e, sempre in quell’occasione, verrà ufficializzato l’ottimo Watch Fit anche sul suolo asiatico. Adesso, grazie ad un informatore cinese affidabile, conosciamo le specifiche tecniche principali del nuovo dispositivo low-budget.

Huawei Enjoy 20 SE: sotto la scocca, un cuore MediaTek 5G

Secondo le ultime indiscrezioni, Huawei Enjoy 20 SE arriverà sul mercato con un display da 6,67 pollici avente una fotocamera in alto al centro. Lo schermo LCD poi, offrirà una risoluzione FullHD+ da 1080 x 2400 pixel e un rapporto di aspetto di 20:9.

Anteriormente, troveremo una fotocamera frontale da 16 Megapixel, mentre il pannello posteriore presenterà una configurazione con quattro fotocamere. La principale dovrebbe essere un’unità da 48 Mega abbinata ad una ultra-wide da 8 Mpx e ad una coppia di sensori ausiliari da 2 Megapixel.

Sotto la scocca, il telefono presenterà un processore MediaTek Dimensity 700 5G annunciato dal chipmaker lo scorso novembre. Dai rumor tuttavia, non conosciamo la quantità di RAM che dovrebbe esserci a bordo del dispositivo così come la capacità di archiviazione delle memorie UFS presenti all’interno della struttura del terminale.

L’insider afferma però, che Enjoy 20 SE presenta una grande batteria avente una capacità di 5000 mAh che supporta la ricarica rapida da 22,5W e dispone di un fingerprint montato sul frame laterale. Infine, dalle notizie correlate, lo stesso informatore ha anche rivelato le prime informazioni ufficiali dei nuovi Nova 8 e Nova 8 Pro. Vi è ancora un alone di mistero sul chipset che adopereranno: non si sa infatti se sarà il Kirin 985 di HiSilicon o un Dimensity di MediaTek. Non ci resta che attendere dunque: appuntamento al 23 dicembre.

Fonte:Gizmochina