Il sito Phone Arena è venuto a conoscenza di alcune informazioni relative alla nuova linea di prodotti che Huawei lancerà sul mercato nel corso del 2015, tra cui il successore dell’attuale modello Ascend Mate 7, denominato Ascend Mate 8.

Sembra che l’inedito smartphone sia dotato di un display con risoluzione 2K e di un processore Kirin 930, caratteristiche che renderebbero il Mate 8 un prodotto di alta fascia.

Huawei avrebbe poi in programma il lancio di un secondo device dotato di display con risoluzione 2K, riportato nella lista come Ascend D8, con diagonale di 5.5”, processore Kirin 950 realizzato con architettura a 64-bit, 4GB di RAM e 64GB di memoria interna. Se confermato, Ascend D8 potrebbe essere il flagship di Huawei in grado di competere con tutti gli smartphone top di gamma della concorrenza.

Secondo quanto riportato, Ascend Mate 7 potrebbe raggiungere il mercato nel corso del prossimo autunno ad un prezzo di circa 650 dollari, mentre Ascend D8 è previsto per il mese di maggio a circa 800 dollari.

Le informazioni leaked mostrano la presenza di un terzo atteso device, il P8 successore di Ascend P7 che tanto successo ha avuto sul mercato fino ad oggi grazie al suo design raffinato e a prestazioni di alto livello.

Tale device dovrebbe essere annunciato al CES 2015 di Las Vegas a gennaio e pare sia dotato di un display da 5” con risoluzione Full HD, un processore Kirin 930 e 3GB di RAM. Il prezzo dovrebbe attestarsi attorno ai 490 dollari.

Altri smartphone realizzati da Huawei sono in programma per il 2015, inclusi i modelli Ascend 5, Ascend 5X, Ascend 7 ed Ascend 7X, caratterizzati da display con diagonale di 5 e 5.5” e risoluzione HD o Full HD.

Nel corso di quest’estate, il CEO del Consumer Business Group di Huawei Richard Yu aveva sottolineato la volontà da parte dell'azienda cinese di realizzare "prodotti scioccanti" e di posizionarsi in una fascia di mercato superiore rispetto a quella attualmente occupata.

Huawei
La roadmap leaked di Huawei