Huawei ha recentemente lanciato un sondaggio per un prossimo prodotto in arrivo, le nuove cuffie wireless, anche se, la parte che ha attirato la nostra attenzione è stata quella relativa alla domanda posta agli utenti. Nello specifico, è stato chiesto agli utenti se il cavo USB-C fosse per loro indispensabile da trovare all’interno della confezione di vendita.

Huawei pensa a rimuovere il cavo USB-C dalle sue cuffie Wireless

Nel sondaggio, il gigante tecnologico cinese ha posto la domanda riguardante le abitudini di ricarica relative alla sua base di utenti. L’azienda ha dichiarato che lo smartphone, il tablet o un classico dispositivo elettronico di ultima generazione, acquistato dagli utenti, è dotato di una porta per la ricarica di tipo C assieme al cavo d’alimentazione, ma ha anche chiesto:“Pensi che il cavo di ricarica di tipo C nella confezione delle cuffie wireless sia necessario?”. Ciò potrebbe essere indicativo dei piani futuri dell’azienda che potrebbero così prevedere la rimozione del cavo di ricarica anche dai prodotti futuri, così come visto con Apple, con la sua recente decisione di rimuovere il cavo per la ricarica dalle confezioni della sua linea di iPhone 12.

Huawei Freebuds Studio

Le cuffie wireless, le Huawei FreeBuds Studio dell’azienda dispongono con un cavo di ricarica USB di tipo C nella confezione. Tuttavia, queste domande dimostrano che l’azienda potrebbe presto cambiare idea. Il sondaggio pone anche altre domande come ad esempio, a quale fascia di prezzo per le cuffie wireless, l’utente potrebbe accettare di non vedere nella confezione un cavo di ricarica di tipo C. Inoltre, l’azienda con base a Shenzen, ha voluto sondare il terreno e capire come possa impattare la mancanza del cavo di ricarica, dall’intento di acquistare quel determinato prodotto, come emerso da un rapporto di ITHome.

È interessante notare che la natura del sondaggio è abbastanza simile a quello svolto da Apple in precedenza. Nelle ultime settimane poi, la casa di Cupertino si è ripetuta, chiedendo agli utenti se preferivano il Touch ID o il Face ID su iPhone. Nei mesi passati, gli appassionati della mela erano stati chiamati ad esprimere il proprio parere sulla rimozione del cavo di ricarica e delle cuffie via cavo nei box della serie di iPhone 12. Quindi, potremmo presto vedere altre società, in primis Huawei, seguire le orme del gigante americano.

Fonte:GIZMOCHINA.COM