HTC ha annunciato oggi Desire 510, smartphone di fascia media dotato di specifiche tecniche particolarmente interessanti.

Dotato di connettività LTE e di un display da 4.7”, Desire 510 permette di ottenere performance elevate ad un prezzo ridotto.
HTC Desire 510 entra nella storia della telefonia mobile per essere il primo smartphone dotato di sistema operativo Android con un processore a 64-bit realizzato da Qualcomm. Nei giorni scorsi era trapelata la notizia secondo cui il primo smartphone Android con processore a 64-bit sarebbe stato il Desire 820 che HTC annuncerà ufficialmente all’IFA di Berlino.

HTC Desire 510
HTC Desire 510

All’interno del device è infatti presente un Qualcomm Snapdragon 410 con quattro core Cortex-A53 da 1.2GHz, attraverso il quale è possibile svolgere attività multitasking e multimediali senza lag e buffering.

L’industria ha parlato così a lungo dei vantaggi del 4G che è facile dimenticare che solo alcuni dispositivi di fascia alta ne utilizza la tecnologia”, afferma Peter Chou, CEO di HTC. “Possedere la tecnologia più avanzata non dovrebbe essere un vantaggio riservato solo a coloro che hanno a disposizione grossi budget. Le persone al giorno d’oggi dovrebbero aspettarsi che i propri smartphone siano veri e propri centri di intrattenimento mobile. Questo significa che dovrebbero sfruttare la più alta velocità di rete a disposizione per scaricare gli ultimi film, TV show e album musicali. HTC Desire 510 permette questo e molto altro qualificandosi come il perfetto dispositivo mobile”.

HTC Desire 510 offre BlinkFeed per essere sempre aggiornati sulle news e sugli aggiornamenti dei social network, mostrando le notizie in un unico luogo in modo ordinato ed accattivante.

Realizzato in policarbonato e dotato del sistema operativo Android KitKat 4.4 con interfaccia HTC Sense, Desire 510 misura 139.9×69.8×9.99mm per 158 grammi di peso, supporta le reti 4G LTE, ha un display da 4.7” con risoluzione FWVGA, un processore quad-core Snapdragon 410 da 1.2GHz, GPU Adreno 306, 1GB di RAM, 8GB di memoria interna espandibile tramite microSD fino a 128GB, connettività Bluetooth 4.0, Wi-Fi IEEE 802.11 b/g/n, DLNA, HTC Connect, GPS+GLONASS, una fotocamera anteriore VGA, una posteriore da 5 megapixel ed una batteria da 2100mAh in grado di offrire un’autonomia fino a 17.17 ore in conversazione (in 3G) e fino a 646 ore in stand-by (in 3G).

HTC Desire 510 è compatibile con la HTC Dot View case, attraverso la quale è possibile rispondere alle telefonate anche a custodia chiusa.

Disponibile nei colori Terra White e Meridian Grey, HTC Desire 510 sarà disponibile in alcuni Paesi europei ed asiatici e negli USA a partire dalla fine del mese di settembre ad un prezzo non ancora annunciato.

HTC Desire 510

HTC Desire 510

HTC Desire 510

HTC Desire 510

HTC Desire 510

HTC Desire 510