In questi giorni c’è letteralmente la corsa al download dell’applicazione HouseParty, disponibile sia per Android che per iOS. Un’app che esiste da diverso tempo, ma che in questo delicato momento è stata scelta da moltissimi utenti. Il motivo? Beh, è molto più di un sistema per fare videochiamate, con HouseParty ci si può anche divertire insieme, seppure separati fisicamente.

HouseParty: cos’è e come funziona

Innanzitutto, vale la pensa specificare che l’applicazione è completamente gratuita. Come anticipato, chiunque vorrà potrà scaricarla su device Android, ma anche su iPhone e iPad. Non solo, chi preferisce il PC, può utilizzarla in versione Web con Google Chrome.

HouseParty è innanzitutto un’applicazione per videochiamate, ma non è certamente l’unica (l’elenco è molto lungo). Oltre a questo, offre anche l’opportunità, senza dover per forza mostrare il viso in videocamera, di poter giocare con i nostri amici, ad esempio intrattenendosi insieme con giochi di vario tipo oppure attività di disegno condivise. Si possono creare delle “House” (pubbliche o private) alle quali i contatti possono aggiungersi automaticamente, partecipando allo streaming.

Fra le altre funzionalità, c’è anche la possibilità di condividere lo schermo (provata su iOS, al momento non sembra disponibile per Android) del proprio device per poter mostrare alcune attività. Inoltre, gli utenti possono controllare quali dei propri contatti sono online in un determinato momento e inviargli un saluto. Insomma, più che una semplice applicazione per effettuare videochiamate, si tratta di un vero e proprio social network interattivo, direttamente a portata di smartphone.

Vi ricordiamo che il software è completamente gratuito e può essere scaricato dai market ufficiali di applicazioni per Android e iOS, oppure sulla piattaforma ufficiale di estensioni per browser Web Chrome. Se invece di un social network, siete alla ricerca del sistema più affidabile e intuitivo per fare videochiamate (di gruppo e non), date un’occhiata ai 5 motivi per i quali dovreste subito scaricare Google Duo.