Questa mattina, Honor ha annunciato ufficialmente che il lancio del suo nuovo smartphone, l’atteso Honor V40 5G, si terrà il 18 gennaio. E adesso, a poche ore di distanza, il celebre leaker @DigitalChatStation ha rivelato il retro del telefono, postando su Weibo l’immagine della custodia protettiva.

Ecco il retro dell’Honor V40 5G

L’indiscrezione mostra la foto della cover dell’Honor V40 5G, rivelando la disposizione della fotocamera sul retro e, a giudicare dalle cinque aperture esposte sul guscio protettivo, il terminale dell’azienda cinese dovrebbe essere provvisto di quattro obiettivi + il flash.

Ma cosa sappiamo del nuovo smartphone di Honor sino ad ora? I rumor più recenti hanno raccontato che l’Honor V40 5G avrà sotto il cofano il chip Dimensity 1000+ – al momento, il processore più avanzato di MediaTek -, associato alla bellezza di 8 GB di RAM LPDDR4x e 128 GB / 256 GB di memoria UFS 2.1. Inoltre, il telefono dovrebbe contare anche su uno schermo curvo OLED da 6,72 pollici con foro per la selfie-camera (forse da 13 MP), una frequenza di aggiornamento fino a 120 Hz e di campionamento tattile di 300 Hz. Ma le indiscrezioni sull’atteso device non sono terminate, dato che si vocifera anche che supporterà la ricarica rapida wireless da 45 W, avere una batteria da 4.000 mAh e arrivare con preinstallato con il sistema operativo Android 10 basato su Magic UI 4.0.
Per il resto, pare che il V40 utilizzerà una fotocamera principale da 50 megapixel, mentre la versione Pro godrà di tre fotocamere posteriori; per quanto riguarda il modello Pro +, i sensori saranno ben quattro posteriori.

Non ci resta che attendere i prossimi giorni per guardare dal vivo il primo telefono di Honor quasi totalmente indipendente da mamma Huawei.

Fonte:gizchina